Venerdì, la Camera dei rappresentanti ha votato per depenalizzare la marijuana a livello federale. La Camera ha ascoltato molti emendamenti proposti al disegno di legge, che includevano misure per prevenire e rintracciare la guida in condizioni di disabilità sotto l’influenza della cannabis. Hanno ascoltato una proposta per un grafico da presentare alle forze dell’ordine al fine di ristrutturarsi attorno alla sostanza depenalizzata. Il disegno di legge ha ricevuto un voto di 220 contro 204. Tre dei repubblicani che hanno votato sì provenivano dalla California, Matt Gaetz e Brian Mast. Chris Pappas del New Hampshire e Henry Cuellar del Texas erano democratici. Il rappresentante repubblicano dell’Oregon si è espresso contro il disegno di legge sulla base dei picchi che potrebbero verificarsi in condizioni di guida con problemi di guida. Senza una ricerca adeguata non si sarebbe dovuto entrare nelle possibilità della depenalizzazione. Bentz ha affermato che i dati avrebbero dovuto essere forniti prima dell’approvazione del disegno di legge. La marijuana è la droga illegale più comunemente usata negli Stati Uniti secondo un rapporto pubblicato dal CDC. Bentz ha affermato che l’unica cosa inquietante della situazione è stata l’incapacità di affrontare le conseguenze che potrebbero derivare dalla legalizzazione. La maggior parte dei candidati politici di entrambe le parti ha sostenuto la legalizzazione della marijuana negli ultimi anni.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.