Si parla di disabilità infantile domenica 3 aprile nell’aula consiliare “Luigi Meddi” di Aprilia. Organizzato dal Rotary Club di Aprilia e Cisterna, con il tesseramento del Club UNESCO di Terracina, il patrocinio del Comune di Aprilia, e in collaborazione con le Associazioni Il Senso della Vita, Compagnia del Sapere e Fondazione Futura Onlus, il convegno sottolinea tre delle principali questioni relative alla disabilità. Circa il 2% della popolazione sembra risentire del rapporto tra scuola e disabilità, la disabilità intellettiva. In Italia, un bambino su 77 di età compresa tra 7 e 9 anni soffre della condizione, con un’incidenza maschile di 4 a 1. In mattinata sarà presentata la guida pratica per la tutela delle disabilità infantili. Nel volume si trovano preziose informazioni su come affrontare le problematiche legate alla disabilità dei bambini da 0 a 14 anni. L’incontro di domenica sarà l’occasione per presentare lo sportello informativo a disposizione degli utenti comunali, presidiato da personale messo a disposizione dal Rotary Club Aprilia-Cisterna, lo sportello sarà il ponte tra la famiglia e le specifiche strutture socio-sanitarie. L’articolo di Aprilia parla della disabilità dei bambini.