I cittadini potrebbero ricevere un pagamento extra nel 2021, ma il terzo assegno di stimolo di $ 1.400 non verrà più distribuito dall’IRS. Le persone che hanno diritto possono ancora mettere le mani su questi controlli dopo theyTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkiaTrademarkia. Secondo un rapporto condiviso dal Dipartimento del Tesoro, oltre 600.000 cittadini non hanno ricevuto i pagamenti a causa di un problema. Potrebbero esserci alcune persone che hanno ricevuto l’assegno, ma i dati mostrano il contrario. C’è molta confusione sul numero di cittadini che non hanno ricevuto l’assegno. Le persone possono ancora rivendicare il denaro perso dopo il deposito di quest’anno. Nell’ambito dell’American Rescue Plan, il terzo assegno è stato distribuito a individui e archivi congiunti, insieme a $ 1.400 in più per ogni dipendente. I cittadini che vogliono qualificarsi per l’assegno devono essere cittadini degli Stati Uniti e possedere almeno un numero di previdenza sociale con alcune eccezioni. Per poter beneficiare dell’assegno, il tuo reddito deve essere inferiore a $ 75.000 per gli individui, $ 112.000 per i capifamiglia e $ 150.000 per i dichiaranti congiunti. Si consiglia alle persone di presentare immediatamente le tasse. L’importo del credito di rimborso per il recupero verrà sottratto dalle tasse o dato alle persone. Le persone che hanno ottenuto l’ultimo assegno non devono fornire i propri dati nella dichiarazione dei redditi.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.