Le sanzioni ai miliardari russi minacciano i loro beni di lusso. Dopo l’attacco della Russia all’Ucraina, molti paesi hanno implementato sanzioni contro Putin e i suoi associati. I beni dei miliardari russi, compresi i loro megayacht, rischiano di essere sequestrati mentre i paesi continuano a imporre sanzioni ai russi. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che gli Stati Uniti cercheranno di impossessarsi dei beni russi. Nel suo discorso sullo stato dell’Unione del 1 marzo, Biden ha affermato che si stavano unendo ai loro alleati europei per trovare e sequestrare i vostri yacht, i vostri appartamenti di lusso, i vostri jet privati. Stiamo venendo per i tuoi soldi. Il Daily Beast ha riferito giovedì che il sito di localizzazione delle navi MarineTraffic non mostra più Galactica Super Nova, che si dice sia collegata al CEO della compagnia petrolifera russa Lukoil. Secondo il costruttore della nave, lo yacht può ospitare fino a 16 membri dell’equipaggio e fino a 12 ospiti. L’Amore Vero, un megayacht di 281 piedi, è stato sequestrato dalla Francia il 3 marzo e si stima che abbia un valore di 120 milioni di dollari. Lrssen, il costruttore navale tedesco, afferma che Dilbar è lo yacht a motore più grande del mondo. ICEICE, il lussuoso yacht dell’uomo d’affari russo Suleyman Kerimov, è ancorato a un porto turistico in Turchia. Lo yacht del miliardario russo Sergei Galitsky, Quantum Blue, ha un valore stimato di 250 milioni di dollari. Il suo nome non è attualmente nell’elenco dei miliardari russi che sono stati sanzionati dagli Stati Uniti, ma il suo yacht è considerato uno dei più impressionanti oggi sul mercato. Sebbene non sia oggetto di sanzioni in corso, il superyacht di Vladimir Potanin, Nirvana, è una delle almeno quattro navi attraccate alle Maldive. Secondo SuperYachtFan, Solaris può ospitare un totale di 36 ospiti. La società Tango di Viktor Vekselberg, sanzionata dagli Stati Uniti, ha sede a Palma, in Spagna. Il vincitore del World Superyacht Awards 2012 può ospitare fino a 14 persone e ha un valore stimato di $ 120 milioni. Secondo The Guardian, Vekselberg è un uomo d’affari di origine ucraina che ha un conglomerato russo. Uno yacht misterioso rimane intatto, poiché il proprietario rimane un mistero. Molte persone pensano che sia lo yacht di Vladimir Putin. Il valore della nave è stimato in 700 milioni di dollari. La nave di lusso può ospitare fino a 14 ospiti e ha un prezzo di 75 milioni di dollari. Nessuna sanzione per Sardarov. Secondo SuperYachtFan, la nave può ospitare fino a 20 ospiti ed è lunga 465 piedi. Sailing Yacht A ha un valore di oltre $ 500 milioni, secondo il sito web. Uno degli uomini più ricchi della Russia, Alexei Mordashov, ha fatto sequestrare uno yacht da 71 milioni di dollari dalle autorità italiane. L’Unione Europea afferma che Mordashov trae vantaggio dai suoi legami con i decisori russi. Mordashov ha detto che non ha nulla a che fare con l’attacco della Russia all’Ucraina. Il 15 marzo è stato aggiunto all’elenco delle sanzioni del governo britannico. Uno yacht di proprietà del miliardario Oleg Deripaska è uno dei superyacht che attualmente cercano rifugio alle Maldive. Il miliardario, che è anche il fondatore di uno dei più grandi gruppi industriali russi, Basic Element, è stato aggiunto all’elenco delle sanzioni del Regno Unito. Lo yacht “Valerie” era ancorato nel porto di Barcellona. Il primo ministro spagnolo ha dichiarato alla televisione La Sexta che il superyacht è stato sequestrato a Barcellona. Secondo due fonti, lo yacht è di proprietà di Sergei Chemezov, stretto alleato di Putin. La Russia uscirà vittoriosa dalle sanzioni occidentali, ha detto di recente un uomo che una volta era una spia per Putin. Secondo Superyacht Fan, il suo yacht può ospitare 17 ospiti in otto suite.