Il prossimo gioco di Harry Potter sarà rilasciato su Nintendo Switch, nonostante la piattaforma non sia stata menzionata durante il recente reveal. La sezione delle domande frequenti del sito Web ufficiale di Hogwarts Legacy elenca Nintendo Switch come una delle piattaforme su cui il gioco sarà disponibile, mentre nella parte inferiore del sito Web viene visualizzata un’icona Switch. I preordini per una versione fisica del gioco su Amazon sono esauriti, suggerendo che questa sarà una versione completa del gioco piuttosto che una versione cloud. Non è stata menzionata una versione per Nintendo Switch di Hogwarts Legacy quando è stata annunciata per la prima volta nel 2020. Non c’è stata alcuna menzione del gioco in arrivo su Switch durante lo showcase Sony State of Play, dove Hogwarts Legacy è stato rivelato correttamente per la prima volta. Anche se una versione per Nintendo Switch di Hogwarts Legacy è una buona notizia, non posso fare a meno di essere sorpreso dal fatto che il gioco di ruolo di Harry Potter arriverà sulla console Nintendo. Ci è stata presentata una splendida versione dell’universo di Harry Potter. È probabile che Hogwarts Legacy non funzionerà bene sulla piattaforma Nintendo come su PS5. Creare un gioco attraverso le generazioni non è un compito facile e Hogwarts Legacy non sembra tirare pugni quando si tratta di utilizzare la potenza della PS5: abbiamo visto combattimenti tra più nemici e tonnellate di incantesimi (ed effetti speciali) sfrecciare nel passato la fotocamera, poi lì. Lo sviluppatore potrebbe incorrere in problemi di prestazioni se dovessero sviluppare Hogwarts Legacy per Switch meno potente. Solo il tempo dirà se la versione Switch di Hogwarts Legacy è buona quanto la versione PS5. È troppo tossico per alcune persone.