L’evento si terrà a Milano, in Viale Pasubio 5, venerdì 25 marzo, per una cultura della transizione ecologica. In occasione del Green Day, Massimiliano Ventimiglia, CEO di Onde Alte, interverrà all’interno del panel sulla Consapevolezza, moderato dalla conduttrice Tessa Gelisio, che dopo aver dato vita, nel 2005, all’incubatore di venture capital H-FARM – la Silicon italiana Valley – insieme a Riccardo Donadon, ha fondato, nel 2018, Onde Alte, Società Benefit e B Corp che aiuta aziende, organizzazioni umanitarie, fondazioni e PA nella realizzazione di progetti che uniscono sostenibilità economica e ritorno per la comunità. Arte e cultura giocano un ruolo nel Green Day e nella transizione ecologica. Altrettanto importante è investire nella formazione delle risorse che saranno protagoniste in questa fase di transizione, oltre a comprendere quali, qualora vi sia l’urgenza di attuare quanto prima una transizione ecologica in grado di contrastare gli effetti disastrosi della cambiamento climatico in corso. Lo scopo del Green Day, infatti, è quello di affrontare nella stessa conversazione i temi legati all’istruzione, alla formazione e alle nuove competenze richieste da un’economia sempre più orientata alla sostenibilità con quelli più strettamente legati alla transizione ecologica, dando vita ad un momento di scambio e riflessione sulla conoscenza. Sono tre le sessioni dedicate alla consapevolezza e al contributo della creatività per una cultura diffusa della transizione. L’incontro si concluderà con un dibattito condotto dal giornalista Riccardo Luna, dal sindaco di Milano Beppe Sala e dallo scrittore Paolo No, che sarà trasmesso in streaming dal sito della Fondazione Feltrinelli. Comprendere le motivazioni e le origini di ciò che accade a livello ambientale e sociale e diventare parte attiva del processo è ciò che significa parlare di transizione ecologica. L’obiettivo di Onde Alte è elevare il livello di consapevolezza e azione nei confronti dei temi sociali della cittadinanza attiva, del valore condiviso e come azienda benefit, offre servizi di consulenza, formazione e open innovation alle imprese e al sistema educativo. Onde Alte combina olisticamente competenze come strategia aziendale, progettazione di servizi, creatività, ricerca e analisi dei dati, progettazione della conoscenza e dell’apprendimento, ingegneria del software per sviluppare progetti innovativi e di grande impatto. Massimiliano Ventimiglia è stato uno degli ospiti dell’evento sulla transizione ecologica.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.