TripleLift e 1plus aiuteranno i clienti a prendere il controllo dei propri dati e a rivolgersi al pubblico in modo efficace in assenza di cookie di terze parti. Editori e inserzionisti possono utilizzare la tecnologia 1plusX per rivolgersi al proprio pubblico con soluzioni incentrate sulla privacy. Gli editori possono monetizzare meglio i loro contenuti e gli inserzionisti possono raggiungere il loro pubblico in modo più efficace se si uniscono alle soluzioni rispettose della privacy di 1plusX e al mercato dei media su larga scala di TripleLift. La combinazione di TripleLift e 1plusX consentirà a publisher e marketer di disporre di una piattaforma scalabile e indipendente progettata per la privacy. Migliaia di publisher TripleLift possono accedere alla tecnologia best-in-class di 1plusX per sfruttare i dati proprietari e gli inserzionisti possono applicare gli stessi dati alle funzionalità di targeting create per l’era della privacy. 1plusX ha costruito una delle piattaforme di gestione dei dati proprietarie più sofisticate al mondo. Il CEO di Axel Springer All Media ha affermato che lavorare con 1plusX ha permesso loro di liberarsi da diversi fornitori di dati di terze parti. È stata fondata creando annunci nativi per il Web aperto, che sono formati intrinsecamente contestuali. L’acquisizione di 1plusX offre ai clienti TripleLift un altro potente strumento e rafforza l’impegno dell’azienda a supportare sia gli editori che gli inserzionisti nei prossimi cambiamenti del settore. Ari Lewine, co-fondatore e Chief Strategy Officer, TripleLift ha affermato che farà crescere la fiorente attività di 1plusX e creerà prodotti nuovissimi per editori e inserzionisti da sfruttare per il futuro. TripleLift è un’azienda di tecnologia pubblicitaria che sta reinventando il posizionamento degli annunci all’intersezione di media e dati. La gestione dei dati in tempo reale, la camera bianca dei dati e le soluzioni CTV aiutano i clienti a coinvolgere il proprio pubblico con contenuti più significativi e personalizzati. Il post TripleLift acquisisce 1plusX per portare dati proprietari a editori e inserzionisti è apparso per la prima volta su DkoDING.