Sony ha lanciato ufficialmente il suo guanto di sfida al Game Pass di Microsoft con l’annuncio della nuova Playstation Plus. Promette sulla carta che includerà 700 giochi, oltre a integrare tutto ciò che offrivano i precedenti PS Plus e PS Now. Ci sono diversi abbonamenti con diverse offerte. “Il nostro obiettivo principale è garantire che le centinaia di giochi che offriamo includano contenuti di prim’ordine che ci contraddistinguono”, ha affermato Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment. Costa 8 al mese o 24 al mese per 3 mesi, o 5 al mese per un anno. Questo è il buon vecchio Sony Plus, niente di più, niente di meno. Puoi scegliere di pagare 13 al mese o 39,99 ogni 3 mesi. È incluso un catalogo che offre fino a 400 giochi per PS4 e PS5 selezionati da PS Studios esclusivi e partner di terze parti. Va a un prezzo di 16,99 al mese o in alternativa, 49,99 ogni 3 mesi o 119,99 all’anno. È inclusa anche la selezione di 400 giochi, insieme ai vantaggi di PS Plus Essential e PS Plus Extra. Si parla di un rilascio a più stadi nel comunicato stampa di Sony. I partner di terze parti stanno ancora lavorando con Sony per espandere il catalogo. Non è chiaro se le esclusive per tutto il giorno saranno incluse come fa la concorrenza, ma l’obiettivo è includere i migliori giochi per PS4 e PS5. Il catalogo verrà aggiornato gradualmente secondo Sony. Presto ci saranno maggiori informazioni. Da giugno il servizio di streaming farà parte delle nuove offerte. Non è più un servizio autonomo. Il guanto di sfida al Game Pass con oltre 700 giochi sembra essere il primo su Smartworld, secondo l’articolo.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.