La borsa di Londra commercia metalli da più di un secolo. L’amministratore delegato del London Metal Exchange ha affermato di non avere visibilità sull’entità del rischio. Il LME ha una posizione dominante nel mercato metalmeccanico globale. Il mercato è stato sospeso e $ 3,9 miliardi di transazioni sono state spazzate via la mattina successiva dopo che il commercio di nichel è andato fuori controllo. Riuscirà il LME a proteggere i suoi membri?. Il mercato è stato glitch, con i prezzi che sono scesi ai limiti giornalieri del LME. Tsingshan Holding Group, il produttore cinese di nichel nel cuore della crisi, doveva una raccolta di banche e broker di $ 4,5 miliardi per pagamenti di margini relativi al suo commercio dopo che il LME ha demolito le negoziazioni di nichel effettuate l’8 marzo, hanno detto persone che hanno familiarità con i colloqui tra i prestatori . Una persona che ha familiarità con i mestieri ha detto che se il London Metal Exchange non avesse cancellato ore di scambi, Tsingshan avrebbe dovuto al gruppo circa 15 miliardi di dollari. Alcuni dei broker del produttore cinese presso l’LME hanno cercato di uscire dalle loro posizioni acquistando nichel, creando una stretta. Una persona che ha familiarità con i mestieri ha affermato che solo il 20% dell’esposizione di Tsingshan al nichel era visibile al LME. Tsingshan ha iniziato a costruire una grossa posizione corta l’anno scorso e il mercato conosceva l’entità dell’operazione. Stavano succedendo cose che non erano normali forze di mercato. Il mercato londinese non aveva guard rail su molte altre borse. Il mercato è diventato disordinato e lo scambio è stato lento ad agire nonostante un aumento del 66% dei prezzi del nichel. Mr. Chamberlain era in house presso la LME dopo aver lavorato per Hong Kong Exchanges. Il London Metal Exchange ha un amministratore delegato. Tsingshan stava costruendo un enorme commercio di nichel, che avrebbe beneficiato se i prezzi fossero diminuiti. L’azienda ha venduto circa 190.000 tonnellate di nichel in borsa e attraverso accordi privati ​​con banche e broker, secondo commercianti e analisti. Sulla scia del fiasco del nichel, la L ME imporrà requisiti più severi. Lo scambio ha imposto per la prima volta dei limiti alle mosse giornaliere. Le banche hanno raggiunto un accordo con Tsingshan che ha dato alla borsa la fiducia di poter riaprire il mercato. Una persona a conoscenza della questione ha affermato che la società stava conducendo una revisione di ciò che ha portato all’esplosione del mercato di Londra.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.