“Lascia un pensiero” è un’iniziativa del Centro di Formazione Integrale e del Centro Pastorale dell’Università Europea di Roma che si propone di dedicare messaggi di amore, affetto e solidarietà alle persone che soffrono la guerra. “Abbiamo chiesto alle persone di inviarci un messaggio, parlato o scritto, con un pensiero, una piccola poesia o semplici parole di incoraggiamento per coloro che stanno vivendo giorni di dolore e sofferenza”, spiega padre Monzn. Stiamo ricevendo messaggi e disegni toccanti dai bambini. Radio Onda Uer, la nostra web radio, ha iniziato a trasmettere questi messaggi. Essendo una web radio, ha la capacità di condividere i suoi pensieri di speranza in tutto il mondo. Una bacheca dell’università contiene disegni e poesie. Si sente la voce di una madre in lutto davanti alle immagini di famiglie distrutte e di orfani ascoltando i messaggi più significativi trasmessi da Radio Onda Uer. Una ragazza in una poesia ricorda che non può essere angeli se prima non è un uomo. L’articolo del Centro di Formazione dell’Università Europea di Roma parlava di lasciare un pensiero libero agli ucraini.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.