Se il Pd è al nostro fianco, saremo molto contenti, perché vogliamo che se ne parli al governo e in parlamento. Se il Pd sarà con noi sul salario minimo, ci farebbe molto piacere, se si orientasse diversamente. Lavoro per il movimento 5 stelle e non lavoro per una lista Conte. Prenderemo atto se il Pd non appoggerà il no all’aumento.