I mercati azionari europei sono stati leggermente positivi dopo la pubblicazione del Bollettino della Banca Centrale Europea. Parigi è il miglior mercato azionario della mattinata con un rialzo dello 0,5%. Il clima è ancora cauto in attesa del Consiglio europeo e del vertice Nato sulla crisi ucraina, con il gas in leggera accelerazione rispetto all’inizio, e ora in crescita del 4% a 121 euro al megawattora. A 115 dollari il petrolio è stabile. Il rublo è debole, in calo di oltre un punto percentuale rispetto al dollaro. La seduta di riapertura della Borsa di Mosca, con l’indice Moex in ripresa, è stata in due direzioni. Lo spread tra BTP a 10 anni e Bund tedeschi è rimasto relativamente stabile con un rendimento sul prodotto del Tesoro del 2%. Piazza Affari, che si avvicina in un lampo alla parità, prosegue quindi la seduta con una certa calma, con Tim che accelera e cresce del 3% a 0,31 euro, seguito da Moncler (+1,9%) e Generali, che sale dell’1,7%. Debole Saipem scende di due punti percentuali a 1,1 euro. L’articolo era Bag, giorno prudente. It came from Gazzetta di Milano.

You may also like

Crotone

Il progetto si propone di supportare i malati di Alzheimer e le loro famiglie nell’organizzazione ...

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *