La gara si è svolta al Pala Nat di Sesto San Giovanni. La Virtus Bologna è al secondo posto in classifica. La squadra di Sesto San Giovanni è attualmente ottava a 20 punti e affronterà la Reyer Venezia nei quarti di finale di Coppa Italia sul campo del San Martino di Lupari venerdì, alle 18. Il tecnico rossonero ha commentato a fine partita di aver fatto il possibile con quattro giocatori fuori. In difesa abbiamo fatto un ottimo lavoro, mettendo in difficoltà la squadra avversaria, che ha tanti talenti, e in particolare uno straniero quasi inarrestabile contro il quale Trucco ed Ercoli hanno fatto un buon lavoro. Non so se la difesa dell’uomo sia andata male o meno. Quello che ho apprezzato di più è stato il desiderio delle ragazze di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Questa è sicuramente una dimostrazione di appartenenza alla Geas e di volontà di andare oltre le difficoltà, visto che stasera eravamo in grande difficoltà numerica. Bisogna tenere la palla il più piccola possibile e lavorare con i tocchi per arrivare a una soluzione di tiro senza fossilizzarsi su un solo lato del campo. Un super Geas Basket perso in casa dalla Virtus 63-65.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.