In merito alla decisione del Consiglio di Stato che ha respinto la richiesta della Figc di anticipare l’udienza relativa alla vicenda Campobasso, la Lega Pro ha pieno rispetto della giustizia. I sorteggi dei calendari dei tornei di terza serie avrebbero dovuto tenersi questa mattina ma la Lega Pro ha deciso di rimandarli a data da destinarsi. Bisognerà valutare la posizione di Teramo e Campobasso, che potrebbero tornare in gioco dopo le recenti decisioni dei tribunali. In relazione alla decisione del Consiglio di Stato che ha respinto la richiesta della FIGC di anticipare l’udienza relativa alla vicenda Campobasso, la Lega Pro ha pieno rispetto della giustizia, tuttavia. La Lega Pro è costretta a prendere atto della decisione del Consiglio di Stato e dopo aver sentito attentamente il Consiglio Direttivo prenderà le misure per far partire in tempo il Campionato.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.