I contorni di un potenziale accordo per porre fine alla guerra in Ucraina stanno venendo a fuoco, ma fonti dalla parte ucraina temono che il ritrovato entusiasmo di Mosca per la diplomazia sia uno stratagemma. Funzionari ucraini, statunitensi ed europei non credono che il presidente russo Vladimir Putin accetterà l’invito ad entrare a far parte della NATO. Dopo che Zelensky ha affermato che l’Ucraina non sarebbe stata invitata nella NATO, il portavoce del Cremlino ha affermato che la neutralità del Paese potrebbe basarsi su modelli austriaci o svedesi. Comprenderebbe l’esclusione dell’adesione all’alleanza o l’accoglienza di truppe straniere, ma la ricezione di garanzie di sicurezza da paesi come Stati Uniti, Regno Unito e Turchia. Un consigliere di Zelensky ritiene che i russi non siano seriamente intenzionati a raggiungere un accordo, anche se uno potrebbe essere raggiunto nelle prossime settimane se le forze occidentali e ucraine continueranno a fare pressione su Putin. La parte russa ha iniziato a commentare pubblicamente i dettagli dei negoziati nonostante l’accordo di non farlo, secondo un membro del parlamento. Jake Sullivan, il consigliere per la sicurezza nazionale, ha parlato mercoledì con il suo omologo russo, nonostante la Casa Bianca eviti il ​​dialogo ad alto livello con la Russia. Se la Russia prende sul serio la diplomazia, Mosca dovrebbe smettere di attaccare città e paesi ucraini, secondo la dichiarazione ufficiale della Casa Bianca. Il presidente Biden ha chiarito mercoledì quando ha annunciato ulteriori 800 milioni di dollari in aiuti militari che dubita che Putin voglia la pace. Due diplomatici europei informati sui colloqui tra Putin e le sue controparti tedesche e francesi hanno affermato che continuano ad aspettarsi di più. Il testo del potenziale accordo è prossimo all’accordo, secondo il ministro degli Esteri russo. Gli analisti militari hanno avvertito che Putin potrebbe presto cercare un cessate il fuoco per ricostituire le sue truppe senza alcuna intenzione di porre fine del tutto alla guerra.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.