Nell’ambito del quadro proposto, il carbonio sarebbe riconosciuto come uno strumento per le emissioni di materie prime investment grade e come un derivato spot e su merci regolamentato. L’International Financial Center di Abu Dhabi è lieto di collaborare con AirCarbon Exchange per creare la prima borsa di scambio di carbonio completamente regolamentata al mondo. ADGM è destinata a diventare la prima giurisdizione al mondo a regolamentare i crediti di carbonio e le compensazioni come strumenti di emissione e a rilasciare licenze per le borse per operare sia sui mercati spot che sui derivati. Il quadro normativo consentirà alle aziende di negoziare e finanziare crediti di carbonio come le attività finanziarie convenzionali, il che aumenterà la partecipazione e gli investimenti nei programmi globali di riduzione e compensazione del carbonio. ACX sarà istituito come RIE e sarà regolato da AD GM. ACX utilizzerà la sua tecnologia di contabilità distribuita per creare crediti di carbonio per il trading spot. ACX offrirà future sul credito di carbonio come derivati ​​su materie prime in futuro. È inteso che la RCH, una volta costituita e operante all’interno di ADGM, svolgerà un ruolo fondamentale in altri mercati e strumenti finanziari, compresi i mercati delle attività virtuali, aggiungendo infrastrutture di mercato vitali agli ecosistemi di trading digitale. ACX prevede di aggiungere prodotti di energia pulita alla sua piattaforma di trading. Questa iniziativa rafforza l’impegno e gli sforzi in corso di ADGM per consolidare la sua posizione di centro finanziario internazionale leader e hub globale di scambio di materie prime e carbonio di livello mondiale. Siamo entusiasti di collaborare con ACX per consentire e facilitare lo scambio di crediti di carbonio di alta qualità e incoraggiare più aziende a raggiungere i propri obiettivi di decarbonizzazione. Essendo il primo paese del Golfo a impegnarsi a raggiungere lo zero netto entro il 2050, questa nuova piattaforma commerciale è un’ulteriore estensione della spinta di Abu Dhabi a sostenere le ambizioni di sostenibilità e sottolinea l’attenzione di ADGM sulla neutralità del carbonio come centro finanziario internazionale. Il centro finanziario internazionale (IFC) situato nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi Global Market, è stato aperto il 21 ottobre 2015. ADGM è stato istituito come un centro finanziario di ampia portata e funge da collegamento strategico tra le economie in crescita del Medio Oriente, dell’Africa e dell’Asia meridionale e il resto del mondo. Negli ultimi quattro anni, l’ADGM è stato insignito del “Centro finanziario dell’anno (MENA)” per le sue iniziative e contributi all’industria finanziaria e dei mercati dei capitali nella regione. Entità aziendali, operatori finanziari, sviluppatori di progetti di carbonio e altre parti interessate del settore costituiscono la base di clienti di Exchange. Il mercato del carbonio sarà in grado di crescere in modo efficiente per soddisfare le ambizioni di Net Zero. Il post Abu Dhabi per il lancio del primo scambio regolamentato di scambio di crediti di carbonio e stanza di compensazione al mondo è apparso per la prima volta su DkoDING.