L’associazione MultiTracce di Crotone si è aggiudicata l’avviso pubblico per la gestione delle visite all’interno della rocca.Nel programma promosso dall’associazione, l’unica rimasta in gara dopo l’ammissione, che lavorerà insieme alle associazioni “Ctg Kroton Aps” di Belvedere Spinello e al “Gruppo Archeologico Kratoniate”.Nel programma promosso dall’associazione, l’unico rimasto in gara dopo l’ammissione, lavorerà insieme alle associazioni “Ctg Kroton Aps” di Belvedere Spinello e al “Gruppo Archeologico delle Kroniate”.

Dopo cinque anni di chiusura per la scoperta del tenore, il bene pubblico ha riaperto il 12 agosto, ma solo il martedì e il giovedì.Il bene pubblico, chiuso da cinque anni per la scoperta del tenore, ha riaperto il 12 agosto, ma solo il martedì e il giovedì.L’associazione è molto conosciuta nella zona.L’associazione è molto conosciuta nella zona.Nasce nel 2010 con lo scopo di organizzare e promuovere eventi culturali, musicali e artistici e si è sempre distinta per la sua qualità.In passato il gruppo si è occupato anche del Parco dei Glicini e ha promosso una serie di iniziative sociali.L’associazione è pronta a lavorare a favore della città a prescindere dall’impegno.Stiamo pensando di fare il bike sharing al castello per permettere alle persone di lasciare la fortezza e andare in città in bicicletta.Dopo il primo incontro con l’amministrazione comunale, l’associazione è in attesa di finalizzare il tutto e firmare la convenzione..

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.