I giovani avranno la possibilità di conoscere la Fondazione Airc per la Ricerca sul Cancro, la sua missione ei suoi valori, e di far parte del team del progetto, che è ospitato da Unical. Gli studenti possono esplorare le questioni relative al mondo della ricerca sul cancro in vari modi. L’impegno di Unical sul sociale con iniziative di sensibilizzazione e ricerca per la lotta al cancro e la diffusione di una corretta informazione agli studenti è stato confermato da un accordo siglato con Airc. La lezione di comunicazione scientifica è stata curata dal giornalista e condotta dal docente di Marketing, Cdl Informazione scientifica di farmaci e prodotti per la salute. Secondo appuntamento il 28 marzo, sempre a distanza, sul tema “Tossicità finanziaria in Oncologia” con Francesco Perrone, ricercatore Airc presso la Fondazione Pascale di Napoli, che sarà ospite della docente Maria Carmela Passarelli e degli studenti di Marketing Internazionale di le tecnologie. Il 21 aprile alle 14.30 spazio a “Comunicazione scientifica: come informarsi per crescere come cittadini”, lezione sulla comunicazione della scienza e le fonti di informazione sul cancro, a cura della giornalista Roberta Villa e della ricercatrice Airc. Il 2 maggio, alle 11.30, ci sarà l’appuntamento con “Divulgazione scientifica AIRC: la sfida di progettare un intervento per le scuole”, che sarà ospitato dall’ospite del docente Domenico Cersosimo.