Ci sono almeno altri due spin-off in lavorazione, un nuovo veicolo di Jeremy Renner e una seconda stagione di Mayor of Kingstown, che hanno tutti contribuito a costruire un impero televisivo. Uno spettatore medio potrebbe venire per i brividi della giustizia di frontiera della vecchia scuola e rimanere per gli splendidi panorami del Montana e le scene di allevamento meravigliosamente naturalistiche; questo è uno dei motivi per cui la serie attira gli spettatori. Ciò rende facile trovare spettacoli ambientati nel selvaggio West o nella città più grande del mondo. C’è un dramma western moderno chiamato Justified, che è basato su un libro intitolato Fire in the Hole. Un atto di giustizia appena giustificabile che ricorda facilmente John Dutton e gli addetti al ranch marchiati che eseguono i suoi ordini è quello che ha fatto Givens dopo aver sparato a un sicario a Miami. Il momento perfetto per recuperare il ritardo è quando viene annunciato Justified: City Primeval. Justified non esisterebbe senza Deadwood, che ha presentato Olyphant a un pubblico più ampio. Nonostante la sua cancellazione nel 2006, la serie ha infuso la sua creazione di miti sulla civiltà con commedia e tragedia, diventando uno dei più grandi drammi di tutti i tempi. È stata la serie TV live-action in prima serata più longeva fino a quando Law & Order: SVU non l’ha superata alcuni anni fa. La serie è ambientata a Dodge City, Kansas, negli anni ’70 dell’Ottocento, ed è incentrata sul maresciallo Matt Dillon. Ha dato molto peso al western classico e ha dato inizio a molti nuovi drammi western. La classica serie western ha ispirato molti imitatori. Lo spettacolo ha affrontato gravi problemi sociali e modesti drammi quotidiani mentre passava da una sitcom a un modello occidentale. Sul lato melodrammatico del dramma familiare occidentale c’è Dallas, che era sempre intrigante e litigiosa, nonostante i Cartwright si sostenessero a vicenda e si prendessero cura di loro. È facile capire perché Yellowstone sia stato immediatamente paragonato a questa telenovela quando è andata in onda per la prima volta; condividono la stessa sensibilità, anche se il personaggio di JR Ewing non è arrivato al livello che ci si aspettava da lui. I due drammi hanno molto in comune: un ricco patriarca che presiede un impero con quattro ragazzi che si contendono il controllo. Succession non ha niente a che vedere con i numeri della sua controparte occidentale, ma la sua miscela di satira e commoventi drammi familiari gli è valsa lodi diffusi e l’ha resa una delle migliori serie attualmente in TV. Uno dei più recenti successi occidentali è Godless. È insolito per un western avere un ensemble femminile ricco di ruoli per le attrici, e questo non è diverso. La bellezza naturale del Montana e dello Utah, dove viene girata gran parte della serie, è una delle maggiori risorse dell’ambientazione. Il film drammatico western del 2012 Longmire, che è stato cancellato da A&E e ripreso da Netflix, condivide questa forza. Si concentra su uno sceriffo della contea nelle pianure del Wyoming, rendendola un’altra rara serie rurale. Presenta attori e personaggi nativi americani e mette in luce i conflitti che sorgono tra le autorità in competizione sulla giurisdizione tribale.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.