Gli Stati Uniti hanno aggiunto 431.000 posti di lavoro a marzo, continuando i forti guadagni degli ultimi mesi. Mentre le aziende vanno avanti con i piani di ritorno in ufficio, la quota di impiegati che svolgono il proprio lavoro da remoto è scesa al 10% a marzo e poiché il turismo e l’intrattenimento di persona sono in gran parte ripresi, la proiezione di marzo potrebbe aiutare a raccontare una storia sul cambiare atteggiamento nei confronti del coronavirus. Nel tentativo di abbassare i prezzi dell’energia che sono saliti alle stelle da quando la Russia è entrata in guerra in Ucraina, il presidente Biden ha dichiarato giovedì che gli Stati Uniti rilasceranno fino a 180 milioni di barili di petrolio nei prossimi mesi dalle sue riserve strategiche. Il presidente ha parlato del rilascio record di greggio giovedì e ha causato il calo dei prezzi del petrolio. L’Agenzia internazionale per l’energia ha dichiarato venerdì che 31 dei suoi paesi membri hanno concordato un nuovo rilascio di riserve petrolifere di emergenza. Il gruppo di produttori di petrolio che include la Russia ha dichiarato che si atterrà al suo precedente piano di modesti aumenti mensili. Le vendite di nuovi veicoli Toyota sono diminuite del 15% nel primo trimestre a causa della carenza di chip. Questo non è solo un problema di Toyota, il generale GM ha anche annunciato un calo significativo delle vendite e ci si aspettava che anche altre case automobilistiche riferissero numeri deludenti poiché continuavano ad affrontare carenze a causa di catene di approvvigionamento intricate e nuove sfide dall’invasione russa dell’Ucraina. C’è una forte domanda per i modelli ibridi di Toyota e i rapporti attesi nei prossimi giorni potrebbero dare un’indicazione se il punto di svolta per i veicoli elettrici sarà o meno nel 2022. La prima sede Amazon negli Stati Uniti a sindacalizzare è stata a Staten Island, dove i lavoratori hanno votato per formare un sindacato. Il risultato di una votazione sindacale in un magazzino Amazon in Alabama è ancora in sospeso, con un conteggio finale previsto nelle prossime settimane. Il sindacato di Bessemer sembra andare incontro a una lieve perdita, ma le elezioni sono molto più vicine di quanto non fossero l’anno scorso, quando i lavoratori si opposero al sindacato con un rapporto di 2 a 1. La forza inaspettata del sostegno sindacale in entrambe le elezioni predice più battaglie sindacali per Amazon, poiché i magazzinieri, come l’organizzazione dei lavoratori di Starbucks, possono essere ispirati ad avviare campagne sindacali nelle proprie sedi. Di fronte alle pressioni dei Democratici e agli avvertimenti sulle perdite alle elezioni, il presidente Biden potrebbe presto annunciare un’altra estensione della pausa sui pagamenti dei prestiti studenteschi. I verbali della riunione politica della Fed di marzo saranno pubblicati questa settimana e Powell ha suggerito che includeranno piani per la banca centrale per ridurre il proprio bilancio. A questi timori si aggiunge il mercato obbligazionario, che ha avuto un inizio d’anno terribile e sta inviando un potenziale segnale che è in arrivo un significativo rallentamento economico. A marzo, l’S&P 500 ha guadagnato più della metà delle sue perdite dall’inizio dell’anno.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.