Più di 100 persone sono sepolte in fosse comuni in questo sobborgo di Kiev, una delle numerose regioni in cui funzionari ucraini e organismi di controllo dei diritti indipendenti affermano che stanno scoprendo prove di crimini di guerra commessi dalle forze di occupazione. C’erano corpi di persone nelle strade quando le forze militari russe se ne sono andate. Ci sono stati casi di stupro ed esecuzioni sommarie nelle parti dell’Ucraina occupate dalla Russia, così come altri presunti crimini, secondo un rapporto pubblicato da Human Rights Watch. Come padre di due bambini e come presidente, penso che queste persone, se vengono messe dietro le sbarre, siano troppo piccole per quello che hanno fatto. Ci sono 118 corpi nelle fosse comuni. La parola “crimine” è una descrizione troppo blanda di ciò che è accaduto nella zona, secondo la procura generale. Mosca ha detto che non c’era violenza nell’area quando era sotto il controllo russo. Il ministero della Difesa ucraino ha paragonato le prove delle uccisioni di massa a Bucha e in altre aree con il massacro di Srebrenica, in cui le truppe serbe hanno massacrato più di 8.000 musulmani bosniaci. I soldati si trovavano in cima al veicolo da combattimento. La nave corazzata russa distrutta è stata vista da membri delle forze armate ucraine. Le forze russe hanno tentato un attacco fulmineo alla capitale ucraina nei primi giorni di guerra. I carri armati russi in frantumi e i veicoli corazzati, con il loro metallo arrugginito e arancione per l’esposizione e il calore, erano disseminati nell’accesso alla città da sud-ovest. L’uomo ha detto che la donna si è rifugiata nel suo garage durante l’occupazione russa. I residenti locali affermano che i resti di una donna sono stati trovati nel suo garage durante l’assalto russo al sobborgo. Il corpo di un uomo è stato caricato in un furgone pieno di cadaveri da volontari domenica, dopo che i residenti hanno detto che è stato colpito da soldati russi. Secondo un comandante dell’unità ucraina, circa 20 corpi di civili locali sono stati lasciati vicino a una fabbrica di vetro in città. Ha detto che i corpi non potevano essere sepolti in città. Due soldati ucraini hanno affermato che le forze russe avevano ordinato ai cittadini di rimanere in casa, temendo che sarebbero scappati a Irpin per condividere le posizioni russe. Vitali Klitschko, sindaco di Kiev, è emerso con suo fratello, Wladimir, dopo che camion militari sono finiti in strada. Il centro commerciale è stato distrutto dalle forze russe. Le truppe russe hanno lavorato da una base in Yablunska St., dove si sono verificati omicidi di notte. Un uomo ha detto che lui e altri hanno trovato una donna morta dietro la porta dell’appartamento. Il corpo di un fotografo ucraino scomparso è stato trovato in un villaggio recentemente riconquistato. Le autorità ucraine hanno affermato di aver trovato i corpi del capo villaggio, suo marito e suo figlio, che erano detenuti dalle truppe russe, in un altro villaggio vicino a Kiev. L’incidente è uno dei 2.500 che il procuratore generale dell’Ucraina ha costruito contro le autorità russe per possibili crimini di guerra. I corpi di una coppia di anziani sono stati trattenuti in un’area che un tempo era un deposito di merci secche. I corpi di una coppia di anziani sono stati uccisi dai soldati russi, secondo la gente del posto. Il signor Fedoruk ha detto che il suo ufficio stava lavorando con le forze dell’ordine ucraine per catalogare cosa era successo. Nel suo rapporto pubblicato domenica, Human Rights Watch ha affermato di aver documentato molti altri casi di crimini di guerra da parte dell’esercito russo. Hugh Williamson, direttore del gruppo per l’Europa e l’Asia centrale, ha affermato che i casi che hanno documentato equivalgono a “crudeltà e violenza indicibili e deliberate contro i civili ucraini”. I residenti hanno detto che l’uomo è stato ucciso dai soldati russi.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.