Pur non essendo presente in Italia, è stata presentata al BRC Racing Team la nuova versione dell’ammiraglia coreana che la gareggerà nel WTCR nell’anno 2022. I piloti saranno Mikel Azcona, che è il Team Principal di BRC, e NorbertMichelisz, che è il Team Principal di BRC. La nuova livrea del rally è rossa, blu scuro e blu performance, simili ai colori dell’azienda. Per il quinto anno consecutivo Michelisz si conferma per la vettura n.5, e Azcona esordisce con la n.96 delle precedenti squadre. Nelle ultime settimane entrambi i piloti sono stati impegnati a testare la nuova vettura per il team in vista della prima gara di Pau Ville nel maggio del 2022. Se per Azcona è un anno di novità, in cui si sta già dimostrando a suo agio nel pacchetto sviluppato per l’Elantra dalla Hyundai Motorsport, Michelisz passa ora al ruolo di pilota più esperto della scuderia con il non facile compito di in sostituzione di Gabriele Tar. L’attesa per questa stagione è alta, e c’è voglia di affrontare le sfide, in vista di nuovi giocatori aggressivi come Cyan Racing, nonché del nuovo Team Principal della divisione sportiva del brand. La griglia del WTCR è molto competitiva e il lavoro extra svolto dal team e dai piloti ci darà la possibilità di fare esperienza con l’Elantra, che speriamo possa lottare per la vetta dopo il 2021. Il futuro è una delle sfide che riguardano il 2022, che sarà sicuramente appetibile. Quotidiano Motori è il pilota ufficiale della nuova livrea della Hyundai Elantra N TCR.