Dopo il rinvio della prima partita di campionato a causa di un piccolo focolaio di Covid, la RVL Achei Crotone ha deciso di sfidare la squadra campana delle Aquile. L’RVL Achei Crotone quest’anno affronterà squadre campane e romane nella fase play-off perché inserite in un girone più a nord del solito. Dopo tanti anni di gruppi siciliani, l’apertura dei giochi con gli Eagles Salerno è storica. La squadra di bandiera è quasi completamente ringiovanita dai tecnici d’oltremare David Wayne Gould e Dimos Spyropoulos ai quali è stata consegnata la squadra dal direttore sportivo che qui era presente come allenatore. I romani della Legio XII hanno schierato in questa stagione tanti giovani cresciuti dal mitico Marco B, quindi siamo ben consapevoli di dover lottare duramente, oltre che con i nostri prossimi avversari, gli Eagles Salerno, anche con la corazzata Mad Bulls in questo gruppo centro-meridionale. Le centinaia di tamponi effettuati per garantire la salute e l’incolumità di tutti gli atleti, la sospensione per Covid-19 e il periodo di emergenza, non fanno dimenticare il pesante sacrificio compiuto in termini economici e sportivi, e saranno la spinta in più per cerca il successo e la soddisfazione che meritiamo. Il pubblico potrà seguire la partita in diretta nel rispetto delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del COVID-19.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.