Se desideri fare una bella vacanza in un luogo caldo, ecco alcuni paesi che consentono ai viaggiatori non vaccinati. Tutte le restrizioni relative al Covid-19 non saranno più in vigore dal 18 marzo. Grant Shapps, segretario ai trasporti, ha affermato che tutte le restanti misure di viaggio Covid, incluso il modulo di localizzazione passeggeri e i test per tutti gli arrivi, saranno annullate dalle 4 del mattino del 18 marzo. Non sono necessari certificati o test di vaccino per i passeggeri indipendentemente dallo stato del vaccino. Tutte le restrizioni all’ingresso per i turisti stranieri saranno rimosse dall’Inghilterra il 10 marzo. Il Curaao Tourist Board non richiede più ai viaggiatori di presentare la prova di un test COVID-19 negativo o un certificato di vaccino per entrare nel paese, secondo una dichiarazione. Le misure non saranno più applicate ai visitatori provenienti da paesi terzi. I viaggiatori possono entrare nel paese senza dover soddisfare i requisiti di ingresso, indipendentemente dal loro paese di origine o dallo stato di vaccinazione, secondo una dichiarazione ufficiale. I viaggiatori non sono più tenuti a presentare un certificato di vaccinazione, recupero o test valido all’arrivo nel Paese. Quando il Paese riaprirà al turismo in base alle leggi pre-pandemia, ai visitatori non sarà più richiesto di mostrare un test Covid 19 negativo. Sia le persone vaccinate che quelle non vaccinate saranno le benvenute senza ulteriori test. Il test negativo per Covid-19 non è più necessario per gli arrivi internazionali. Le regole di ingresso Covid-19 sono state allentate per prepararsi alle vacanze di Pasqua. Il paese ora consente l’ingresso ai visitatori con doppia vaccinazione senza dover presentare un test negativo all’arrivo. Il 12 febbraio il Primo Ministro norvegese ha dichiarato che le vaccinazioni non sono più necessarie per entrare nel Paese. Per il momento, i requisiti di prova rimarranno in vigore. La prova di un test COVID-19 negativo è richiesta dai viaggiatori prima della partenza. I visitatori provenienti da paesi ad alto rischio di infezioni dovranno sostenere un test COVID-19 non più di 2 giorni prima della partenza. Possono venire i visitatori non vaccinati dai paesi della zona verde, arancione, rossa e rosso scuro. Devono solo mostrare la prova di un test COVID negativo eseguito fino a 72 ore prima della partenza. Non saranno ammessi visitatori dai paesi rossi. I viaggiatori provenienti dai paesi UE/SEE, così come dalla Svizzera, non dovranno più presentare un test COVID-19, un certificato di vaccino o una quarantena per entrare nel paese il 9 febbraio. Le persone al di fuori dell’UE/SEE possono entrare nella nazione solo se soddisfano una delle eccezioni al divieto di ingresso nei paesi terzi e se possono anche produrre un test COVID-19 negativo entro 72 ore prima dell’arrivo in Svezia. Il 31 marzo saranno revocate le restrizioni per i cittadini extracomunitari. Sia le vaccinazioni che i visitatori non vaccinati devono solo presentare un test COVID-19 negativo almeno 72 ore prima della partenza o un test antigenico rapido entro 48 ore dall’imbarco. I viaggiatori non vaccinati possono entrare nel paese senza un test o una prova del vaccino. In alcuni eventi potrebbe essere richiesto alle persone di mostrare una prova di vaccinazione. I viaggiatori non vaccinati sono i benvenuti a Panama, che dista solo 2,5 ore di volo da Miami e orari di volo simili dal Sud America e dal Messico. I visitatori sono tenuti a presentare un test COVID-19 negativo all’aeroporto di Panama. Anche se non hai un vaccino, puoi viaggiare a Cipro. I viaggiatori provenienti da paesi rossi, come gli Stati Uniti, devono sostenere un test negativo entro 72 ore prima del loro arrivo a Cipro. Tutti gli arrivi devono pagare un test aggiuntivo a proprie spese una volta nel paese. I visitatori devono solo sostenere un test fino a 96 ore prima della partenza e quindi compilare un modulo all’arrivo. I viaggiatori che hanno viaggiato in paesi ad alto rischio negli ultimi 14 giorni dovrebbero essere testati in aeroporto. Prima di salire a bordo di un volo per l’isola, i turisti devono avere una copia di un test negativo. Il Messico non richiede ai visitatori di fare un test Covid-19 negativo o un certificato di vaccino, tutti sono i benvenuti. Non è richiesto un test Covid-19 negativo. Non succede quasi mai che vengano eseguiti test rapidi su passeggeri selezionati casualmente al loro arrivo nella Repubblica Dominicana. Il piccolo paese caraibico è diventato un punto caldo per i turisti non vaccinati a causa delle sue facili restrizioni all’ingresso. L’unica cosa che devi mettere in valigia è una qPCR Covid-19 negativa o un test sierologico. Per chi risulta positivo al Covid-19 in aeroporto, è richiesta solo la Quarantena. È necessario un test Covid-19 negativo. Non è richiesto alcun test. Dovrebbero fornire la prova di un test negativo effettuato entro 72 ore dall’arrivo o entro 48 ore prima dell’atterraggio. In alcuni casi è necessaria la prova del vaccino. I passeggeri di età superiore ai 12 anni devono esibire la prova di un test negativo entro 72 ore dall’arrivo in Grecia. Il risultato del test rapido può essere presentato fino a 48 ore prima dell’imbarco. Il post aveva 25 paesi aperti ai viaggiatori non vaccinati.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.