Ora l’uomo conosce ogni singola sequenza del suo genoma, non c’è mistero nei 3 miliardi di basi o lettere. Ci sono alcune scoperte che possono cambiare per sempre il corso della medicina. Vent’anni fa, quando il genoma umano fu paragonato allo sbarco sulla Luna, ci vollero più di due decenni per arrivare a quell’8% mancante. Per questo Eichler, insieme a un centinaio di colleghi che non erano abbastanza per sapere quasi tutto, decise di andare avanti nel consorzio T2T nonostante per molti fosse un lavoro inutile, poiché i pezzi mancanti contenevano frammenti altamente ripetitivi. L’ultimo 8% del lavoro ha richiesto il doppio del tempo necessario per essere completato, ma hanno aggiunto quasi 200 milioni di basi ai 3 miliardi originali. Grazie alla perseveranza di Eichler e compagni sarà possibile correggere migliaia di errori. Qual è il miglior rapporto qualità prezzo?. Acquista il Redmi Note 9T da Unieuro per 199 euro.