I canali del negozio Wii e DSi di Nintendo sono offline, il che significa che coloro che desiderano riscaricare i vecchi giochi DSi o Wii attualmente non sono in grado di farlo. Nintendo non ha avvertito che nessuno dei due negozi sarebbe stato messo offline, come notato da Eurogamer, ed entrambi i canali sembrano essere inattivi dal 16 marzo. Nintendo ha smesso di permetterti di acquistare giochi dai negozi DSi e Wii anni fa, ma i canali del negozio ti consentono ancora di scaricare nuovamente i giochi acquistati in precedenza. Coloro che continuano a giocare ai giochi DSi e Wii non possono farlo perché i canali del negozio sono inattivi. Secondo Trash_Bandatcoot, il server di download di Nintendo che ospita i dati del negozio è ancora attivo e consente il download da strumenti come NUSDownloader. È possibile che Nintendo abbia messo offline i canali del negozio per manutenzione o che si sia verificato un errore. I negozi Wii U e 3DS chiuderanno a marzo del 2023, secondo la Casa di Mario. Possono accedere e scaricare i loro acquisti precedenti. I beni digitali acquistati prima che questi canali andassero offline non sarebbero più disponibili per il download. Sarebbe un altro grande successo per la conservazione dei giochi, qualcosa per cui Nintendo ha già affrontato critiche, poiché la sua mossa di chiudere i negozi Wii U e 3DS significa che i classici titoli NES sono ora bloccati dietro un servizio in abbonamento. Riteniamo che l’attuale problema con i canali negozio DSi e Wii sia probabilmente dovuto a un errore. L’anno scorso, Nintendo ha cancellato accidentalmente oltre 250 giochi DSi Ware dal negozio 3DS nordamericano. Nintendo è stata contattata da TechRadar Gaming. I migliori giochi per Nintendo Switch sono: