Alcuni dei migliori Bourbon del mondo si trovano presso la Old Rip Van Winkle Distillery nel Kentucky. Molti venditori fanno pagare ben oltre i loro prezzi al dettaglio suggeriti a causa della popolarità del prodotto. Secondo i discendenti, l’eredità della famiglia nell’attività non consiste nel fare più soldi possibili. Il motto della Old Rip Van Winkle Distillery è “Facciamo ottimo Bourbon: con profitto se possiamo, in perdita se dobbiamo, ma sempre ottimo Bourbon”. Anche se la popolarità del marchio è cresciuta fino a diventare uno degli alcolici più ricercati al mondo, l’azienda ha deciso di non aumentare i prezzi della sua linea di whisky invecchiati. Il sito web di Van Winkle ha suggerito prezzi per ciascuna varietà, che vanno da $ 79,99 per il suo Rip Van Winkle di 10 anni a $ 299,99 per la sua rarissima Family Reserve di 23 anni. Sebbene quei prezzi possano sembrare alti rispetto alla maggior parte dei marchi tradizionali, sono un vero affare rispetto a quanto vendono le bottiglie Van Winkle. Se una bottiglia può essere trovata su uno scaffale, i ricarichi di distributori e rivenditori possono portare a prezzi fino a dieci volte superiori a quelli consigliati dai distillatori. Viene spesso venduto a ben oltre i nostri prezzi al dettaglio suggeriti, secondo una dichiarazione della distilleria. I governi statali che controllano la distribuzione di alcolici all’interno dei loro confini hanno trovato il modo di affrontare la popolarità di Van Winkle senza aumentare i prezzi. In Virginia, la risposta è l’Autorità statale per il controllo delle bevande alcoliche, che organizza lotterie occasionali per consentire ai residenti di vincere l’opportunità di acquistare bottiglie speciali. Ci sarà una riserva speciale di 12 anni per $ 899,99 e un Rip Van Winkle di 10 anni per $ 799,99. Si stima che Van Winkle emetta circa 7.000 casi all’anno. Jim Beam produce circa 84 milioni di bottiglie all’anno.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.