Preoccupano le conseguenze ambientali ed economiche dell’incendio al Tmb di Malagrotta, che inevitabilmente avranno delle ripercussioni. Coldiretti Lazio lancia l’allarme per le aziende ricadenti nella zona colpita dall’incendio, chiedendo rinfreschi immediati in un momento di particolare difficoltà per gli agricoltori, già alle prese con tanti problemi che vanno dagli effetti della Pandemia all’aumento dei costi delle materie prime fino a carburante costoso,. Coldiretti Lazio lancia l’allarme per le aziende ricadenti nella zona colpita dall’incendio, chiedendo rinfreschi immediati in un momento di particolare difficoltà per gli agricoltori, già alle prese con tanti problemi che vanno dagli effetti della Pandemia all’aumento dei costi delle materie prime fino a carburante costoso. Coldiretti Lazio lancia l’allarme per le aziende ricadenti nella zona colpita dall’incendio, chiedendo rinfreschi immediati in un momento di particolare difficoltà per gli agricoltori, già alle prese con tanti problemi che vanno dagli effetti della Pandemia all’aumento dei costi delle materie prime fino a carburante costoso. Sono entrati in vigore il divieto di consumo di alimenti di origine animale e vegetale prodotti nell’area individuata, nonché il divieto di pascolo e di razzolamento degli animali di bassa corte. E’ entrato in vigore il divieto di consumo di alimenti di origine animale e vegetale prodotti nell’area individuata. «Una situazione insostenibile – afferma il vicepresidente nazionale della Coldiretti David Granieri – i danni causati all’agricoltura da questo incendio saranno incalcolabili e si aggiungeranno alla lunga serie di problemi che le nostre aziende già devono affrontare, rischi di portare alla chiusura di aziende già sul. «Una situazione insostenibile – afferma il vicepresidente nazionale della Coldiretti David Granieri – i danni causati all’agricoltura da questo incendio saranno incalcolabili e si aggiungeranno alla lunga serie di problemi che le nostre aziende già devono affrontare, rischiano di portare alla chiusura di aziende già sul