Questo momento coincide storicamente con l’inizio della generazione PS5 e Xbox Series X/S, ma non ha nulla a che vedere con le console e le specifiche tecniche. No, ci sono due diversi modelli a confronto. Microsoft continua ad espandere il proprio team con acquisti multimiliardari e il catalogo Game Pass. E dall’altra, ovviamente, Sony, che grazie al vantaggio dell’ultima generazione, e non potendo sostenere finanziariamente un’azienda come quella di Game Pass, sposa una linea basata sulla qualità, come affermato da Jim Ryan, CEO di Sony Interactive. Divertimento. . Non sappiamo se questo confronto tra due diverse interpretazioni del mercato si risolverà con vincitori e peccatori, o se si raggiungerà un nuovo equilibrio. Le cose stanno cambiando, questo è certo, e con effetti che non hanno più a che fare solo con la finestra temporale delle care vecchie console war. Sony ha dalla sua un importante catalogo di esclusive, mentre Microsoft ha aumentato vertiginosamente la sua potenza di fuoco con l’acquisizione del gruppo Zenimax. Il colpo a sorpresa è stato l’acquisto di Bungie da parte dell’azienda giapponese a fine gennaio, realtà storicamente legata al mondo Xbox. Il meglio di OnePlus?. Puoi acquistare OnePlus 9 Pro al prezzo più basso su Amazon.