La guerra potrebbe finire in poche settimane se le truppe russe esauriscono cibo, carburante e attrezzature in tre giorni. Secondo il ministero della Difesa ucraino, l’avanzata della Russia è rimasta bloccata durante la notte poiché le truppe di Vladimir Putin hanno dovuto affrontare crescenti problemi di approvvigionamento e una feroce resistenza da parte delle forze ucraine. Le truppe russe stanno affrontando gravi problemi di approvvigionamento, secondo il ministero. La dichiarazione afferma che le forze di occupazione russe sul territorio dell’Ucraina non hanno più di tre giorni di rifornimenti. Putin si aspettava una rapida vittoria quando ha ordinato l’invasione, ma le sue forze hanno affrontato una feroce resistenza. L’invasione ha visto piloti russi sparare dal cielo, imboscate di carri armati e video di soldati che piangevano. Circa 15.000 soldati russi furono uccisi e una grande quantità di equipaggiamento fu distrutta dagli ucraini. La Russia afferma che 10.000 morti in Ucraina mentre il giornale pro-Cremlino rivela il costo della guerra Momento in cui il missile balistico russo fa esplodere un centro commerciale uccidendo 8 civili ed esperti della difesa hanno affermato che Putin potrebbe avere solo dieci giorni per vincere la guerra in Ucraina prima che le sue forze cedano. L’ex comandante delle forze statunitensi e un’importante fonte della difesa del Regno Unito hanno affermato che presto la partita potrebbe essere pronta per la Russia. Se l’Ucraina resisterà per tre giorni, le forze russe non saranno in grado di continuare il loro assalto. Il presidente Zelensky ha detto al parlamento italiano che il suo Paese era sul punto di sopravvivere alla guerra con la Russia. Zelensky ha affermato che la barbarie non deve essere lasciata passare affinché le truppe russe possano irrompere. La guerra ha fatto aumentare il prezzo del grano del 50% nell’ultimo mese, poiché negli ultimi anni paesi come Libano, Egitto, Yemen e altri hanno fatto affidamento sul grano ucraino. Il Primo Ministro italiano ha affermato che l’Ucraina ha offerto una resistenza “eroica” agli invasori russi e ha promesso un sostegno continuo ai rifugiati. Il popolo ucraino è riuscito a frenare le mire espansionistiche di Mosca ea imporre un costo enorme all’esercito invasore a causa dell’arroganza del governo russo. Un soldato ucraino fa la guardia con la sua pistola su una spiaggia vicino a Lusanivka.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.