Lo Houston Chronicle ha riferito che 13 poliziotti di stato del Texas facevano parte della risposta pasticciata delle forze dell’ordine alla sparatoria nella scuola di Uvalde. Il Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas, l’agenzia che indaga sulla sparatoria di massa, non aveva precedentemente rivelato che circa una dozzina dei suoi stessi soldati facevano parte dell’incapacità di eliminare l’assassino della scuola, e invece ha incolpato le forze dell’ordine di Uvalde. Secondo il capo del Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas, le truppe di stato erano tra gli ufficiali che hanno risposto al massacro del 24 maggio insieme alla polizia del distretto scolastico di Uvalde, alla polizia della città di Uvalde e agli agenti della pattuglia di frontiera degli Stati Uniti. Il comandante dell’incidente per la sparatoria era il capo della polizia del distretto scolastico indipendente di Uvalde, Pete Arredondo, che ha aspettato 77 minuti per sfondare la porta dell’aula. Le truppe dello stato del Texas mettono al sicuro l’area intorno alla Robb Elementary School e il memoriale per le vittime di sparatorie di massa. C’è una sparatoria in una scuola a Uvalde, in Texas. Arredondo ha impedito a circa 19 agenti delle forze dell’ordine di diverse agenzie di sfondare la porta per fermare la sparatoria e possibilmente salvare le vittime ferite che erano vive e sanguinanti. Arredondo ha detto al Texas Tribune di non essere il comandante dell’incidente e di non avere con sé le radio della polizia. Secondo il San Antonio Express-News, l’uomo ha affermato che il Dipartimento di Pubblica Sicurezza non si sarebbe mai ritirato. Le truppe di stato erano tra gli ufficiali che hanno risposto al massacro del 24 maggio 2022, secondo nuove informazioni rese pubbliche da un senatore dello stato del Texas. Le forze di polizia più superiori in loco hanno preso le decisioni. In Texas, le forze dell’ordine non devono fermarsi fino a quando l’assassino non viene ucciso o arrestato, perché non agire prima è andato contro il loro addestramento. Il Dipartimento di Giustizia, i Texas Rangers e l’FBI stanno esaminando la risposta delle forze dell’ordine alla sparatoria. Internewscast ha riferito che le truppe di stato del Texas sono state coinvolte nella sparatoria nella scuola di Uvalde.