La sede dell’INPS in Piazza Colonna a Roma ha aperto le sue porte agli studenti dell’istituto tecnico ‘Leopoldo Pirelli’ di Rocca di Papa. In occasione della Global Money Week si è tenuto un seminario didattico dal titolo ‘Vivi il presente, guarda al futuro’ per promuovere una migliore comprensione della cultura assicurativa e previdenziale e per fornire alle nuove generazioni strumenti in grado di proteggere e costruire il proprio presente e pensare al futuro in un modo più. Il protagonista della lezione sul sistema pensionistico è stato Pasquale Tridico, presidente e docente di economia del lavoro all’università. Il benessere pubblico richiede che siamo previdenti per non essere poveri in futuro. Ai giovani è stato detto da Tridico che questo è uno dei pilastri del bene pubblico. Ai ragazzi è stato mostrato che l’INPS non è solo roba da vecchi. L’assegno unico, la cui domanda può essere presentata direttamente dai giovani tra i 18 ei 20 anni, è una delle cose che abbiamo invitato i giovani a conoscere. Inaugurata la visita guidata nelle sale di Palazzo Wedekind con il responsabile dell’ufficio comunicazione esterna dell’INPS. Questa è una giornata importante per l’educazione civica e la partecipazione alla vita pubblica del nostro Paese perché sono soprattutto il nostro futuro. Gli studenti sono entrati nel mondo degli strumenti di welfare e si sono sfidati sui temi della pensione contributiva, del duro lavoro, dei contratti di apprendistato e molto altro durante il gioco educativo ‘L’INPS non è roba da vecchi’. Arriva dalla Gazzetta di Roma l’evento ‘Vivi il presente, guarda al futuro’.