Il vescovo di Imola è uno dei casi positivi al Covid. Monsignor Giovanni Mosciatti è risultato positivo al Covid dopo aver effettuato un tampone di controllo. Gli eventi pubblici all’ordine del giorno vengono cancellati quando il vescovo presenta lievi sintomi della malattia e si trova in isolamento. Il personale della curia ha rivolto i migliori auguri a monsignor Mosciatti. Sono arrivati ​​gli auguri di pronta guarigione dal sindaco di Imola Marco Panieri. Il bollettino di Imola ausl di ieri ha registrato altri 118 tamponi su 372 totali denunciati. Una persona del quartiere è in terapia intensiva. C’erano 93 persone che sono state vaccinate ieri.