La prima fase del progetto di Delta all’aeroporto di Los Angeles è completata. L’investimento di 12 miliardi di dollari di Delta include il progetto Sky Way. Nella prima fase sono inclusi Sky Club, una nuova lobby per il check-in e un checkpoint di sicurezza. Delta Air Lines e Los Angeles World Airports (LAWA) hanno appena svelato la prima fase completata del suo nuovissimo progetto di modernizzazione da 2,3 miliardi di dollari all’aeroporto internazionale di Los Angeles durante una cerimonia del taglio del nastro martedì. Il progetto, chiamato Delta Sky Way, prevede investimenti sia della compagnia aerea che della LAWA per aggiornare e collegare i Terminal 2 e 3. Il progetto di Los Angeles è solo una parte dell’investimento di 12 miliardi di dollari di Delta per innovare le infrastrutture dei suoi aeroporti hub in tutto il paese. Una volta completato, il complesso di 1,2 milioni di piedi quadrati sarà caratterizzato da 27 cancelli, più servizi igienici e un facile collegamento al terminal internazionale di Tom Bradley, in modo che i viaggiatori possano trasferirsi facilmente sui voli internazionali senza dover ripulire i controlli di sicurezza. Le aree check-in in entrambi gli aeroporti saranno consolidate nella prima fase, che aprirà al pubblico il 20 aprile. La capacità dello Sky Club e le informazioni sui gate saranno disponibili sia in inglese che in spagnolo su un muro digitale di 250 piedi. Il checkpoint di sicurezza avrà un totale di 14 corsie disponibili entro la fine dell’estate, 11 delle quali saranno corsie automatiche di screening. I passeggeri Delta potranno utilizzare la tecnologia di riconoscimento facciale per controllare i bagagli a mani libere come parte degli aggiornamenti di sicurezza. Delta sta introducendo la tecnologia di riconoscimento facciale a mani libere per accelerare il processo di sicurezza in vista delle intense festività natalizie. Le caratteristiche ecocompatibili di Delta Air Lines includono la tecnologia dell’acqua a flusso ridotto, il riciclaggio dei rifiuti edili e soluzioni innovative per migliorare la qualità dell’aria e l’utilizzo dell’energia per il condizionamento dell’aria.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.