Il nuovo spettacolo si chiama I grandi capi. PaperFirst, la casa editrice del Fatto Quotidiano diretta da Marco Lillo, è nota per le vite e le carriere criminali scritte dai grandi nomi del giornalismo italiano. La Casamonica e Tot Riina sono i protagonisti della prima parte della serie, che uscirà ogni sabato di aprile al prezzo speciale di 9,90 euro. Perché la collana è grande?. Quando discutiamo di vite criminali di questo calibro e delle stragi che ne sono seguite, parliamo anche di una parte della storia, della politica internazionale e di questioni che vanno oltre il semplice crimine e che ancora ci fanno interrogare. Il boss corleonese Tot Riina è stato al centro della prima uscita. Il capo delle persone. “Questo capobranco, la cui forza sta nel suo essere contadino e che ha vissuto, è il ritratto della vita e della carriera criminale di Tot Riina firmato da Attilio Bolzoni e Giuseppe D’Avanzo”. Molti capi sono stati raccontati da altri grandi nomi. La storia del più grande narcotrafficante del mondo è stata raccontata da suo figlio. E’ fuori sabato 16 aprile l’ultima testimonianza del capo della banda della Magliana di Raffaella Fanelli Casamonica. La prima collana di carta sulle vite e le carriere criminali dei grandi boss è stata presentata da Marco Lillo.