Il video mostra le differenze tra il remake in arrivo e il gioco originale. Il nuovo video, che è stato realizzato da Cycu1, mette in evidenza miglioramenti visivi su tutta la linea per quanto riguarda i modelli dei personaggi, l’illuminazione, gli ambienti e altro ancora. La maggior parte delle scene mostrate nel trailer sono fedeli all’originale, quindi non dovrebbe essere una sorpresa. Anche se è più vicino a un remake che a un remaster, Crisis Core: Final Fantasy VII – Reunion sarà più accessibile dell’originale e presenterà nuova musica e doppiaggio. Crisis Core: Final Fantasy VII – Reunion verrà lanciato questo inverno su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One e Nintendo Switch. CRISIS CORE -FINAL FANTASY VII- REUNION è una vera riedizione che segue la narrativa originale sul soldato scomparso Genesis Rhapsodos. Presenta numerosi miglioramenti rispetto al gioco originale: ad esempio, la grafica è stata convertita in HD, con tutti i modelli 3D, dai personaggi a tutto il resto, completamente aggiornati. Il dialogo è doppiato e c’è un nuovo arrangiamento per la colonna sonora. Il post Crisis Core: Final Fantasy VII Reunion Video di confronto anticipato In evidenza MassiveVisual Improvements è apparso per la prima volta su Wccftech.