È possibile visitare il racconto visivo che testimonia la storia e l’identità della Magna Grecia attraverso quei luoghi che attualmente ne conservano la memoria e un’intensa campagna fotografica tra le rovine di antiche città. C’è una mostra al Museo dei Giardini di Pitagora. Gaetano Leonardi e Christian Palmieri sono i curatori della mostra con trenta fotografie che raccontano i soggiorni dello scrittore nella nostra città per il prestigioso Premio Crotone dove nel 1956 Leonida Repaci vinse con “Un ricco torna alla terra” e poi, invece, in. Il soggiorno di Pasolini nella nostra città è raccontato nel bianco e nero dei trenta scatti nelle foto che sono state messe a disposizione dalla famiglia Frisina insieme ad altre raccolte per anni dai curatori della mostra. Il Mara Vinarte di Crotone ospiterà la mostra fino alla seconda metà di aprile. La mostra fotografica sarà visitabile fino a metà aprile. Cesare Sestito è socio e membro del CdA del Crotone Amateur Photo Group. Il contesto di ripresa delle dieci immagini in mostra, i soggetti e le situazioni sono per lo più dei luoghi del nostro territorio, come ben descrive il titolo della mostra, le fotografie raccontano la vigile attesa dell’autore e la percezione del momento decisivo: la previsione che dentro la scena e da quello. Sabato 2 e domenica 3 aprile accompagnati dagli esperti soci del club Ibis, in collaborazione con il Museo Archeologico e Parco di Capo Colonna, nel rispetto delle norme anti-covid, accompagneranno in questo trekking alla scoperta delle bellezze naturalistiche e dei siti archeologici della zona. A Vinci di Roccabernarda si terrà un concerto del Duo composto dalla flautista Lucia Fiamingo e dalla pianista Rosangela Longo. La compagnia del Piccolo Borgo Antico di Lipari eseguirà “Il sistema Ribardier” sul palco del teatro Alikia il 2 aprile alle ore 18.00. Il Duo Pasquale Castellano – Clarinetto e Milena Bruno – Pianoforte si esibirà alle ore 19.00 di sabato 2 aprile, nell’ambito della Prima parte della Stagione Concertistica V Edizione “Hera della Magna Grecia”. Una realtà artistica e un sodalizio che negli anni sta diventando sempre più utile per la crescita culturale del celebre borgo. Lo spettacolo “Al Posto Sbagliato – Storie di bambini vittime della mafia” andrà in scena il 3 aprile in Sala Raimondi. Per tutta la durata dello spettacolo è necessario indossare la mascherina FFP2 su naso e bocca. La prima parte della quinta stagione concertistica “Hera della Magna Grecia” nell’auditorium del Liceo Musicale presenta gli appuntamenti artistici del pianista Nucera. Antonio Giuseppe Nucera presenterà un programma tra classico e romantico domenica 3 aprile, alle ore 19.00. Domenica 3 aprile è possibile visitare il Museo Archeologico Nazionale e il Parco di Capo Colonna, entrambi gratuiti.