Le mete più classiche del Mediterraneo e dell’Egitto tornano ad essere richieste dopo una prima concentrazione della domanda estiva sull’Italia. Vamonos Vacanze, il tour operator italiano specializzato in vacanze per single, quest’anno ha triplicato le vendite e secondo gli analisti la ripartenza è davvero iniziata. È il fattore del “turismo della vendetta”, il turismo della vendetta, soprattutto tra i single che hanno sofferto di più del “Confinamento” durante la Pandemia. Gli esperti di Vamonos Vacanze dicono che è il desiderio di rivincita da parte di chi sente il bisogno di viaggiare fortissimo dopo un periodo di austerità. Il tour operator sottolinea che le persone sono più fiduciose e hanno fiducia nella pianificazione del proprio intrattenimento ora che le misure restrittive sono state abolite. Dopo un primo focus sull’Italia, tornano a essere richieste le classiche destinazioni del Mediterraneo. La domanda di turismo per single è molto più alta rispetto allo scorso anno. Il portale Vamonos-Vacanze.it mostra la grande richiesta di gioielli italiani, con Sardegna, Sicilia e Puglia in testa. Si rinnova il fascino delle crociere e di alcune destinazioni extra UE, con il Mar Rosso in testa, e Sharm El Sheikh infatti tra le mete più gettonate ed economiche. Con Vamonos bastano 137 euro al giorno per partire per Sharm El Sheikh, quasi quanto una famiglia spende in una giornata per andare al mare.