Sono passati due anni da quando ho recensito Darkwalker su Moonshae, il primo libro mai ambientato nell’ambientazione della campagna Forgotten Realms.

È passata meno di una settimana da quando ho letto il sequel, Black Wizards, ma quando te lo dico dimentico la maggior parte di quello che è successo più tardi quel giorno, lascia che te lo assicuri.I personaggi bidimensionali di Darkwalker su Moonshae sono diventati punti unidimensionali e le molte cose che portano alla battaglia finale sono prive di significato
Ci sono sette Maghi Neri e penso che tre di loro non abbiano alcun dialogo.

Si siedono su un carro e un mago nero lo dà alle fiamme e li uccide.

Se ricordi, Darkwalker su Moonshae si è concluso con il principe e i suoi amici che salvano le isole da un esercito di mostri e barbari radunati dal dio della violenza e dell’omicidio.Bhaal vuole una seconda possibilità, e quindi invia i Maghi Neri a distruggere l’Alto Re delle Isole Moonshae, uccidere un gruppo di druidi non malvagi e uccidere un esercito di zombi
Nonostante nel primo libro abbia salvato il regno da un esercito di predoni malvagi, il papà pensa che suo figlio sia pigro perché non gli interessa conoscere i doveri amministrativi dell’essere un re.Pontswain pensa che sarebbe un re migliore perché ha esperienza amministrativa, quindi porterà con sé Tristan e Daryth nella capitale.I tre B mancano di Maghi che non fanno altro che morire, nel libro non succede quasi nulla di conseguenza.Onestamente, anche se Tristan e Robyn alla fine distruggono un enorme esercito congiunto di orchi, maghi, zombi, nani malvagi e Saguahin, niente che nessuno faccia in Black Wizards sembra un traguardo.Douglas Niles trascorre gran parte del romanzo parlando di quanto siano enormi e insormontabili le forze di B haal, proprio come ha fatto in Darkwalker, dove ha parlato di quanto fossero enormi e insormontabili le forze della Bestia.La buona dea Chauntea mandò dal nulla un terremoto ex machina che uccise la maggior parte dei cattivi.

Alla fine del libro, abbiamo scoperto che i Saguahin hanno un esercito di zombi diverso da quello che avevano prima del terremoto e che il re delle isole Moonshae è qualcuno che non abbiamo mai incontrato prima.Black Wizards non ha il focus del primo romanzo come Darkwalker on Moonshae, ma è scritto meglio.Black Wizards ottiene un 4 sul suo 1d20, un punto in meno rispetto a Darkwalker su Moonshae, ma dovrebbe sentirsi bene perché non l’ho fatto tirare con svantaggio.Il primo libro di R.A.La trilogia degli Elfi Oscuri di Salvatore sarà Homeland, sui primi anni di vita di Drizzt Do’Urden.Quando il mago decise che voleva uccidere Robyn, lei decise di ucciderlo..

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.