L’incidenza del diabete nelle donne e negli anziani nella nostra regione è molto più alta della media italiana e molto più alta del valore minimo di Bolzano
L’incidenza del diabete femminile in provincia di Bolzano è la più bassa d’Italia con il 2%.

La ricerca italiana particolarmente prolifica negli ultimi anni ha fatto grandi passi avanti.Secondo i dati Istat del 2020 nel nostro Paese sono oltre 3,5 milioni i pazienti diabetici con un aumento costante negli ultimi anni e una prevalenza di diabete di tipo 2
“L’evento vuole essere anche un’occasione per attirare l’attenzione non solo dei professionisti ma anche della società civile interessata all’evoluzione di una malattia con una connotazione pandemica”, afferma Salvatore Pacenza che è stato coinvolto nell’evento.«Diabete, da non sottovalutare, e che pesa sul sistema sanitario nazionale con costi stimati in 14 miliardi di euro e pesanti conseguenze per i milioni di italiani malati con un’aspettativa di vita ridotta di 6 anni in media e 125.000 morti l’anno»
disse.La Sid (Società Italiana di Diabetologia) e l’Amd (Associazione Medici Diabetes) hanno lanciato un appello a tutte le forze politiche affinché la consapevolezza del diabete sia una priorità della prossima legislatura..

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.